Escursioni Guidate | DI LUNEDI' - Ciaspolata sul Vulcano | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

DI LUNEDI’ – Ciaspolata sul Vulcano

Escursione guidata con le ciaspole sul Monte Amiata


Lunedì 25 Gennaio 2021

Cade la neve ed arriva il momento di riporre le scarpe da trekking e tirare fuori le ciaspole per una camminata magica tra i paesaggi fiabeschi in un vulcano ammantato di neve: il Monte Amiata.

20,00

DESCRIZIONE

Cade la neve ed arriva il momento di riporre le scarpe da trekking e tirare fuori le ciaspole per una camminata magica tra i paesaggi fiabeschi in un vulcano ammantato di neve: il Monte Amiata. Nei boschi innevati del Monte Amiata, vedremo le nostre orme formarsi sul manto incontaminato che ricopre le pietre laviche che dormono sotto la neve, mentre cammineremo tra i faggi bianchi ghiacciati nella notte, accompagnati dai suoni ovattati dei nostri passi, in un silenzio che sembra surreale.

Dal secondo rifugio il Cantore, saliremo galleggiando sulla neve alla croce della vetta, con l’aria pungente riscaldata dal nostro respiro che si fa caldo passo dopo passo, fino ad arrivare in cima per godere di un panorama mozzafiato.

Vivremo un’emozione unica, circondati da un paesaggio dove tutto è avvolto da un unico candido manto: gli alberi innevati, i prati bianchi, la vetta che si confonde con le nuvole.

NOLEGGIO CIASPOLE: Chi non dispone delle ciaspole e dei bastoncini può noleggiarle dopo avere inserito l’escursione nel carrello.  Nel caso la nostra disponibilità sia insufficiente, dovrete procurarvele autonomamente.

ATTENZIONE: Nel caso di neve insufficiente per ciaspolare, l’escursione viene comunque effettuata senza ciaspole.

HIGHLIGHTS:

Amiata, Marsigliana, Prato delle Macinaie, Prato della Contessa, Croce Vetta, Madonna degli Scout.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 10 Km circa


DISLIVELLO: circa 600 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: LEROY

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe possono partecipare al guinzaglio.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Firenze: ore 08:00
Abbadia San Salvatore: ore 10:00

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 17:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
TORCIA
GUANTI
CAPPELLO
ACQUA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 55 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su