Escursioni Guidate | Discover Palmaria | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Discover Palmaria

Escursione guidata all'isola di Palmaria


Sabato 17 Aprile 2021

In un’escursione tra mare e terra partiremo da Portovenere alla scoperta degli angoli nascosti dell’isola maggiore del Golfo di Spezia, quella della Palmaria.

20,00

Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni


    DESCRIZIONE

    I barcaioli di Portovenere ci aspetteranno sul molo per accompagnarci a bordo delle loro imbarcazioni sull’isola della Palmaria, per visitare un’isola che grazie alle sue bellezze naturalistiche uniche e le testimonianze della presenza dell’uomo risalenti a cinquemila anni fa, è stata inserita tra i Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco.

    Il bello di un’isola è una volta che arrivi lì non puoi andare oltre… sei arrivato alla fine del mondo.” Con le Apuane all’orizzonte esploreremo un angolo del Mar Ligure per vivere storia e natura contornati da una costante brezza marina. Tra i ruderi delle fortificazioni con affacci sul mare e sulla magnifica Portovenere ci ritroveremo in un ambiente naturale dove le strade asfaltate non esistono ma solo sentieri e scogliere selvagge.

    Sbarcati sull’isola, oltre a visitare le costruzioni e postazioni militari di varie epoche, come il Forte Conte di Cavour e i bunker della Seconda Guerra Mondiale, avremo l’occasione di scoprire anche le cave abbandonate di una pregiata varietà di marmo nero dalle striature dorate, il Portoro.

    HIGHLIGHTS:

    Palmaria, Porto Venere, Forte Conte Cavour, Cave di Portoro, bunker, macchia mediterranea, mare e panorami.


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 10 Km circa


    DISLIVELLO: circa 350 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


    ABILITA': PRINCIPIANTE


    GUIDA: LORENZO

    GIOVANI GREEN TROTTER:
    Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
    I bambini tra gli 8 e i 12 anni possono partecipare.

    Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

    COMPAGNI DI VIAGGIO
    I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTI:
    Firenze: ore 08:00
    Portovenere: ore 10:00

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 17:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

    ORGANIZZAZIONE

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    SCARPE TREKKING ALTE
    K-WAY
    CREMA SOLARE
    ACQUA

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione.
    Coordinamento.
    Conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 55 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
    Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

    SPOSTAMENTI:
    Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
    Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


    Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


    Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
    Torna su