Escursioni Guidate in Toscana | La Cascata dell'Acquapendente | Andare a Zonzo

La Cascata dell’Acquapendente

Escursione guidata alla cascate dell'Acquapendente


Sabato 14 Novembre 2020

L’Acquapendente è la cascata delle Apuane. Spettacolare per la sua imponenza e per la sua magica ed improvvisa apparizione dentro il bosco.

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

21,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni



    DESCRIZIONE

    L’Acquapendente è senza ombra di dubbio, la cascata delle Apuane. Spettacolare per la sua imponenza e per la sua magica e inaspettata apparizione dentro il bosco. L’acqua della cascata proviene da un fiume sotterraneo, che passa sotto il rifugio Del Freo a Mosceta e viene alimentato dalle acque che penetrano nel complesso carsico del Monte Corchia. La roccia è ricca di materiali ferrosi e la luce del sole crea bellissimi giochi di luce.

    “Erano dieci giorni prima della fine della seconda guerra mondiale, quando una pattuglia di americani si presentò a Collemezzana, cercavano qualcuno per andare sotto la Pania. Lui si offri come a chiunque lo chiedesse anche se aveva 74 anni. Nel luogo chiamato la Tomba una pattuglia di tedeschi gli tesero un agguato e lo uccisero.
    Il nonno avvertiva del maltempo i viandanti con un corno ricavato da una conchiglia, faceva la guida a chi lo chiedeva. Proprio la sua disponibilità lo portò alla sua fine.”
    Il nostro cammino, sempre accompagnato da panorami mozzafiato, incontrerà tracce di storie di antichi alpeggi e di case contadine abbandonate, che in un particolare momento storico si sono trovate in mezzo a eventi che hanno segnato la Storia del mondo.

    L’escursione è una vera immersione nel Parco Regionale delle Alpi Apuane, un anello che parte da Pruno, uno dei borghi più belli della Versilia. Attraverso meravigliosi boschi di castagni e tracce della linea gotica arriveremo alla foce di Mosceta. Poi di nuovo a valle sotto la Pania della Croce dove all’ improvviso ci apparirà la cascata. L’ultima parte del percorso sarà sempre accompagnato da una mirabile visione del Monte Forato e del Procinto.

    HIGHLIGHTS:


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 14 Km circa


    DISLIVELLO: circa 800 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


    ABILITA': JUNIORES


    GUIDA: FLORIAN

    CHI NON PUO' PARTECIPARE:

    Bambini di età inferiore a 12 anni


    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTO: Firenze | ore: 08:00



    LOGISTICA

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
    Assicurazione Infortuni per i partecipanti

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa 50 € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
    Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

    SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
    Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 17:00. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




    ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


    Potrebbe interessarti anche...

    ANDARE A ZONZO

    L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

    Official partner

    Torna su