Escursioni Guidate in Toscana | Guardiani di miniere argentate | Andare a Zonzo

Guardiani di miniere argentate

Escursione guidata nella Riserva Naturale delle Colline Metallifere


Sabato 30 Maggio 2020

I “custodi” delle miniere d’argento; le Cornate e il castello di Fosini in un’avventura unica alla coperta della Riserva Naturale delle Colline Metallifere.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

 

21,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni

DESCRIZIONE

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

Alla base delle Cornate si trova Gerfalco già abitato da popolazioni di origine sassone, arrivate con le
invasioni barbariche per lo sfruttamento delle miniere d’argento.
Il suo nome deriva dal tedesco antico Ger-Falkeb che significa portatore di falco.

La riserva naturale Cornate e Fosini è un’area naturale protetta della Regione Toscana ed è sicuramente
tra le più incontaminate e selvagge della regione.

La vetta delle Cornate (1060)  è considerata una delle migliori postazioni per l’osservazione notturna
degli astri. La Riserva ha un grande valore paesaggistico anche per la presenza del castello di Fosini
costruito nel XII secolo a guardia delle miniere d’argento.

Visiteremo le cave,  attraverseremo boschi e prati raggiungendo infine la vetta delle Cornate. Dalla cima avremo un panorama mozzafiato a 360 ° gradi: vederemo  l’Isola d’Elba, la Corsica, Follonica, Massa Marittima, Siena e il Monte Amiata.

HIGHLIGHTS:

Gerfalco, Panorami a 360°, Castello di Fosini, Cava di marmo persichino o ammonitico


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 17 Km circa


DISLIVELLO: circa 750 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: FLORIAN

CHI NON PUO' PARTECIPARE:

Bambini di età inferiore a 12 anni


CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTO: Gerfalco | ore: 10:00



LOGISTICA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
Assicurazione Infortuni per i partecipanti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore . Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


Alla base delle Cornate si trova Gerfalco già abitato da popolazioni di origine sassone, arrivate con le
invasioni barbariche per lo sfruttamento delle miniere d’argento.
Il suo nome deriva dal tedesco antico Ger-Falkeb che significa portatore di falco.

La riserva naturale Cornate e Fosini è un’area naturale protetta della Regione Toscana ed è sicuramente
tra le più incontaminate e selvagge della regione.

La vetta delle Cornate (1060)  è considerata una delle migliori postazioni per l’osservazione notturna
degli astri. La Riserva ha un grande valore paesaggistico anche per la presenza del castello di Fosini
costruito nel XII secolo a guardia delle miniere d’argento.

Visiteremo le cave,  attraverseremo boschi e prati raggiungendo infine la vetta delle Cornate. Dalla cima avremo un panorama mozzafiato a 360 ° gradi: vederemo  l’Isola d’Elba, la Corsica, Follonica, Massa Marittima, Siena e il Monte Amiata.

Highlights: Gerfalco, Panorami a 360°, Castello di Fosini, Cava di marmo persichino o ammonitico

Pranzo a sacco

Lunghezza: circa 17 Km

Dislivello totale in salita: circa 600 metri

Guida: Florian

Bambini sotto i 7 anni: NO

Bambini tra gli 8 e i 12 anni: SI

Cani al guinzaglio: SI

Appuntamento previsto col gruppo a Firenze alle ore 8:30.

Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro a Firenze.

Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.

Informazioni precise su orario e luogo di incontro verranno forniti dopo la prenotazione.

Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18. Successivamente rientro in auto a Firenze.

Evento a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso questo sito. 

ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.

Potrebbe interessarti anche...

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su