Corso di escursionismo | THE BEGINNERS | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
1500 Punti in Programma fedeltà

Corso di Escursionismo di base: The Beginners

corso di escursionismo di base a Firenze


Dal 24 Settembre al 18 Ottobre 2020

Corso di escursionismo di base: The Beginners! Il miglior corso a Firenze per conoscere l’outdoor. 15 ore per imparare a camminare e conoscere le tecniche escursionistiche di base.

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

75,00

Disponibilità: Evento a numero chiuso. Posti ancora disponibili.

Corso di camminata outdoor: The Beginners! Il primo corso a Firenze per conoscere l’outdoor. Per imparare a camminare e conoscere le tecniche escursionistiche.

Hai voglia di scoprire la natura, ma non hai camminato in ambiente outdoor?

Vorresti fare trekking ma non sai da dove cominciare?

Non hai l’attrezzatura giusta e non vuoi spendere un capitale per comprarti gli elementi base del trekking?

Non hai capacità di orientamento?

Queste ed altre domande, saranno quelle che affronteremo con un vero e proprio mini-corso di camminata outdoor.
Il corso avrà una parte teorica, 3 ore in aula, e una parte pratica di 15 ore in esterna in due escursioni distinte, dove potremo mettere in pratica le tecniche escursionistiche affrontate in aula.

Calendario:

10 Aprile 2019
ore 19 / 22 – Corso teorico in Aula
– L’escursionismo e il suo impatto ambientale
– Trekking ed escursionismo
– Livelli di difficoltà
– Le scarpe
– L’abbigliamento
– Lo zaino
– L’alimentazione
– La tecnica

14 Aprile 2019
ore 9 / 13 – Walk’s Lab sulle Colline di Fiesole
– Camminata e postura
– L’equilibrio e lo spostamento del baricentro
– Progressione sui vari tipi di terreno

28 Aprile 2019
ore 8 / 18 – Walk’s Lab
Abbiamo giocato con l’equilibrio e abbiamo un’idea di come vestirsi e cosa mettere nello zaino, ora lo proveremo sul campo e arricchiremo il nostro bagaglio di escursionisti con altri importanti aspetti. Quando partiamo per un’escursione di una giornata è importate sapere dove stiamo andando e che tipo di percorso ci aspetta, per gestire al meglio le tempistiche e le energie per questo saper leggere una cartina e un profilo altimetrico ci può evitare brutte sorprese. Andiamo a scoprire come si fa in uno degli scorci più selvaggi della Toscana.

Torna su