Escursioni Guidate | Crete di Camposodo | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Crete di Camposodo

Escursione guidata sulle Crete Senesi


Sabato 06 Marzo 2021

Camminare per le Crete Senesi è come intraprendere un viaggio all’interno della propria anima. Accompagnati dalle cangianti sfumature delle colline di argilla, andremo alla scoperta di uno dei paesaggi più amati, conosciuti e fotografati;  alla scoperta dell’essenziale bellezza di quelle linee che dividono in maniera netta la terra dal cielo.

20,00

Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni


    DESCRIZIONE

    Camminare per le Crete Senesi è come intraprendere un viaggio all’interno della propria anima. Accompagnati dalle cangianti sfumature delle colline di argilla, andremo alla scoperta di uno dei paesaggi più amati, conosciuti e fotografati;  alla scoperta dell’essenziale bellezza di quelle linee che dividono in maniera netta la terra dal cielo.

    Le Crete Senesi si trovano in quello spazio vuoto della mente dove le idee prendono forma; paesaggio mutevole e indefinito che si modella attraverso le emozioni di chi lo guarda.

    Quelle colline di creta grigia, fatte di zolle di terra aspra e dura, occasionalmente attraversate da file di cipressi che si stagliano dritti contro il cielo, formano un paesaggio mai uguale e mai ripetitivo nella sua profonda immutabilità.

    Emozionanti da guardare e aspre da toccare, le Crete si offrono così alla vista, adatte ad un viaggio a piedi lungo le strada bianche da affrontare senza fretta, per restare sospesi tra l’estasi di un paesaggio di una bellezza assoluta e accecante e gli spigoli di una terra brulla e dura, solcata ora dai raggi solari ora dalla pioggia implacabile che ne modella le forme e i colori.

    “La terra senza dolcezza d’alberi, la terra arida
    che rompe sotto Siena il suo mareggiare morto
    e incresta in lontananza
    (inganno o verità
    miraggio o evidenza –
    insidia a lungo la mente
    una tortura di dilemma) sperdute torri, sperdute rocche
    è un luogo non posseduto dal senso, una plaga diversa
    che lascia transitare i pensieri
    però non li trattiene, non opera come ricordo, ma come ansia.
    Inganno o verità, miraggio o evidenza –
    Smarriti ne seguivano i lineamenti
    con la testa rialzata sopra i quaderni
    trasmettendosi oscura una domanda
    e un indecifrato avvertimento i miei compagni di banco.
    Inganno o verità, miraggio o evidenza –
    sarebbe poi negli anni
    tornata spesso la mente al suo non sciolto enigma.
    E nel sangue la febbre,
    nella febbre la fiamma
    d’un’aspettazione incolmabile – ne sai niente?”
    (Mario Luzi)

    Un percorso lungo le strade bianche e le colline di questo posto unico al mondo, alle porte di Siena, tra la Val d’Orcia e il Chianti, alla scoperta di luoghi che affascinano col respiro del vento e con la magia di riflessi di luci imprevedibili.

    HIGHLIGHTS:

    Crete di Camposodo, Medane, Pieve di San Martino in Grania


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 21 Km circa


    DISLIVELLO: circa 700 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


    ABILITA': PRINCIPIANTE


    GUIDA: LEROY

    GIOVANI GREEN TROTTER:
    Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
    I bambini tra gli 8 e i 12 anni possono partecipare.

    Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

    COMPAGNI DI VIAGGIO
    I nostri amici a 4 zampe possono partecipare.

    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTI:
    Firenze: ore 08:15
    Castelnuovo Berardenga: ore 09:30

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

    ORGANIZZAZIONE

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    SCARPE TREKKING ALTE
    K-WAY
    TORCIA
    GUANTI
    CAPPELLO
    CREMA SOLARE
    ACQUA

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione.
    Coordinamento.
    Conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 25 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
    Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

    SPOSTAMENTI:
    Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
    Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


    Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


    Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
    Torna su