Escursioni Guidate in Toscana | La grigliata del Trapper | Andare a Zonzo

La grigliata del Trapper

Escursione guidata alla foresta di Sant'Antonio


Domenica 04 Ottobre 2020

Un’ escursione per bivaccare in compagnia in un Area Naturale Protetta di Interesse Locale ricca di flora e fauna, la Foresta di Sant’Antonio.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

21,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni



    DESCRIZIONE

    Lasciandoci alle spalle le ultime case abitate circondate dagli uliveti di Reggello, entreremo all’interno della foresta di Sant’Antonio, uno dei polmoni verdi più importanti del massiccio del Pratomagno.
    Camminando sul sentiero rinfrescato dall’ombra dei cerri e dei castagni, attraverseremo zone boscose dove un tempo i monaci vallombrosani si dedicavano alla selvicoltura, le quali sono rimaste tutt’oggi popolate da numerose specie vegetali e animali.

    Seguiremo un facile itinerario che ci condurrà alle Case di Sant’Antonio, un luogo magico ricco di storia e leggenda, dove daremo fuoco alle braci per cucinare carni e verdure (ogni partecipante porterà qualcosa da grigliare), seguendo qualche ricetta trapper, il tutto accompagnato da un buon bicchiere di vino (fornito da noi) e dal suono di una chitarra.

    Dopo aver mangiato e bevuto riprenderemo un morbido sentiero che segue il torrente Enna, il cui gorgoglio si fonderà con il ticchettio dei passi sui i ponti in legno che attraverseremo, creando una melodia che ci riaccompagnerà dolcemente fino alle auto.

    HIGHLIGHTS:

    Massicio del Pratomagno, Foresta di Sant’ Antonio, Bivacco, Cucina Trapper.


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 11 Km circa


    DISLIVELLO: circa 550 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


    ABILITA': PRINCIPIANTE


    GUIDA: LORENZO

    CHI NON PUO' PARTECIPARE:

    Bambini di età inferiore a 8 anni


    CIBO: CONDIVISO


    APPUNTAMENTO: Firenze | ore: 09:00



    LOGISTICA

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
    Assicurazione Infortuni per i partecipanti

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa 15 € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
    Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

    SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
    Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:00. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




    ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


    Potrebbe interessarti anche...

    ANDARE A ZONZO

    L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

    Official partner

    Torna su