Escursioni Guidate | Grotte di Labante | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Grotte di Labante

Escursione guidata alle Grotte di Labante


Domenica 01 Marzo 2020

Le Grotte di Labante si trovano in una delle più selvagge vallate dell’Appennino bolognese, si nasconde un incantevole tesoro naturale, la più grande grotta di travertino d’Italia e una spettacolare cascata.

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

20,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni


    DESCRIZIONE

    Scopriremo ambienti di rara suggestione, percorrendo sentieri poco conosciuti che ci condurranno fino ai 1000 metri della cima più alta, dove godremo di splendidi panorami, per poi scendere in un profondo canyon, tra emozionanti passaggi incredibili e meravigliose cascate, immersi in una vegetazione lussureggiante.

    Gli Etruschi ritenevano che le acque sorgive fossero punti di contatto col mondo dell’oltretomba, sotterraneo. A poche decine di chilometri da qui sorgeva l’importante città etrusca di Kainua, i cui templi sono stati realizzati con il travertino di Labante.

    Le Grotte di Labante e le sue meravigliose cascate sono la ciliegina sulla torta di un’esperienza straordinaria. Le sorgenti pietrificanti, cosiddette perché formate da acque fortemente calcaree, sono all’origine dell’imponente formazione di roccia travertinosa, nel quale si è formato un complesso di grotte a cui è stato conferito il titolo di Sito di Interesse Comunitario.

    HIGHLIGHTS:

    Le grotte e la cascata di Labante, le trincee della Linea Gotica, il canyon del torrente Aneva.


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 12 Km circa


    DISLIVELLO: circa 700 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


    ABILITA': ESORDIENTI


    GUIDA: MARCELLO

    GIOVANI GREEN TROTTER:
    Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
    I bambini tra gli 8 e i 12 anni partecipare.

    Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

    COMPAGNI DI VIAGGIO
    I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTI:
    Bologna: ore 08:30
    : ore

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

    ORGANIZZAZIONE

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    SCARPE TREKKING ALTE
    K-WAY
    TORCIA
    GUANTI
    ACQUA

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione.
    Coordinamento.
    Conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 10 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
    Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

    SPOSTAMENTI:
    Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
    Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


    ATTENZIONE:
    Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.
    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione.

    Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
    Torna su