Escursioni Guidate | Lago Scaffaiolo | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Lago Scaffaiolo

Escursione guidata al Lago Scaffaiolo


Domenica 14 Marzo 2021

Il Lago Scaffaiolo è giustamente famoso per la sua bellezza e posizione. Una vera perla nei pressi del confine fra Toscana ed Emilia Romagna, antica linea di demarcazione fra il Granducato di Toscana e il Ducato di Modena.

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

20,00

Disponibilità: Evento a numero chiuso. Posti ancora disponibili.

DESCRIZIONE

Situato negli attuali confini della regione Emilia Romagna, fra le bellezze dell’alto appennino modenese, il Lago Scaffaiolo, a differenza di altri laghi di origine glaciale si alimenta con lo scioglimento delle nevi che lavora in sinergia con una falda acquifera.

Il suo nome pare derivi dall’antica toponomastica di origine longobarda e già Giovanni Boccaccio descriveva nel Medioevo le bellezze del luogo, ma soprattutto un paesaggio che allora, era ricoperto di faggi e, dice sempre il Boccaccio, pure di querce.

Il lago è una vera perla turchese nel paesaggio della zona ed è circondato da alcune delle più belle montagne locali: il Corno alle Scale, il Monte Cupolino, il Monte Gennaio. Al lago è anche situato il più antico rifugio alpino dell’appennino Tosco-Emiliano, inaugurato già nel 1878. La zona è attraversata dal Sentiero Italia che congiunge la dorsale appenninica con le Alpi e in questa zona, il suo tracciato si sovrappone a quello del Sentiero Europeo E1.

HIGHLIGHTS:

Doganaccia, Croce Arcana, Crinale, Lago Scaffaiolo.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 16 Km circa


DISLIVELLO: circa 650 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: PIETRO

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Firenze: ore 08:00
Il Melo (PT): ore 09:45

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 25 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


ATTENZIONE:
Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.
Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione.

Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su