Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Nella terra dei Falisci

Escursione guidata a Via Amerina


Domenica 04 Dicembre 2022

Un’escursione avventurosa alla ricerca di importanti testimonianze archeologiche dell’antico popolo italico dei Falisci, che si trovano disseminate e immerse nella natura bella e selvaggia lungo il corso del Rio Maggiore.

ASSICURAZIONE INFORTUNI COMPRESA

🌴 🌴 Con questo ordine pianterai un nuovo albero 💚 🌎

20,00

DESCRIZIONE

Un’escursione avventurosa alla ricerca di importanti testimonianze archeologiche dell’antico popolo italico dei Falisci, che si trovano disseminate e immerse nella natura bella e selvaggia lungo il corso del Rio Maggiore.

Nell’Etruria meridionale, fra i Monti Cimini e la riva destra del Tevere, fin dal X secolo a.C. si insediarono i Falisci. L’antico popolo italico viveva arroccato su pianori tufacei che dominavano le valli dove si dedicavano all’agricoltura avvalendosi di ingegnosi sistemi di bonifica e drenaggio.

Cammineremo sul basolato romano della Via Amerina, la strada risalente al III sec. a.C., che collegava Roma ad Ameria (l’odierna Amelia in Umbria); attraverseremo l’antica necropoli falisca, poi etrusca e romana, di Cavo degli Zucchi fino alla valle dei principi, con le sue monumentali sepolture a portico; percorreremo la forra creata dal torrente Rio Maggiore tra vegetazione lussureggiante, ponticelli, cascatelle e qualche passaggio più avventuroso per raggiungere la spettacolare Tagliata Fantibassi che si snoda per circa 200 metri tra pareti ciclopiche; infine entreremo attraverso porta di Giove nell’insediamento romano di Falerii Novi per visitare le sue rovine racchiuse da una cinta di mura di tufo rosso.

Il percorso richiede passo sicuro per alcuni attraversamenti su ponticelli precari.

HIGHLIGHTS:

Via Amerina, Cavo degli Zucchi, Tomba della Regina, Tagliata Fantibassi, Rio Maggiore, Falerii Novi.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 11 Km circa


DISLIVELLO: circa 200 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA:

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Roma: ore 08:00
Nepi: ore 08:45

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 16:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
TORCIA
GUANTI
CAPPELLO
ACQUA
BASTONCINI

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 21 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


NON HAI TROVATO RISPOSTA AI TUOI DUBBI? PROVA QUI


Carrello
Torna su