Escursioni Guidate in Toscana | Dal Corchia al Puntato | Andare a Zonzo

Dal Corchia al Puntato

Escursione guidata sul Corchia e all'Alpe del Puntato


Domenica 30 Agosto 2020

Una esperienza unica, un percorso che rappresenta la sintesi di tutti gli aspetti paesaggistici-naturalistici di queste affascinanti montagne: Le Apuane. Dal Corchia all’Alpe del Puntato.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

21,00

Disponibilità: Evento a numero chiuso. Posti ancora disponibili.

DESCRIZIONE

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

Un percorso tra i più belli del Parco Regionale delle Alpi Apuane, dove toccheremo tutti gli aspetti paesaggistici di queste affascinanti montagne. I torrioni del Corchia, la sua vetta con un panorama mozzafiato e le sue cave. Poi gli antichi alpeggi del Puntato, uno dei luoghi più suggestivi del Parco, abitato fino agli anni quaranta, ma che conserva ancora nelle sue case diroccate, nella chiesa, nei suoi pascoli, il ricordo di un vivere antico.

La montagna vuota“, con questa espressione si fa riferimento al Corchia. La sua cima nasconde il più vasto sistema sotterraneo d’Italia, ben 60 km di gallerie con dislivelli di 1200 metri.

Il monte conserva anche altri misteri e leggende.

Tra il Monte e la Pania della Croce, si trova la Buca dell ‘Omo Selvatico. Era credenza diffusa che li abitasse un uomo dalle strane abitudini: era triste quando era bel tempo, mangiava le bucce dei frutti e gettava via la polpa.

Un impegnativo percorso per la Gola del Pirosetto tra pinnacoli che ricordano un ambiente dolomitico, passeremo sopra la Cava Tavolini e su fino in vetta dove ci aspetta un panorama spettacolare.

HIGHLIGHTS:

Vetta del Corchia, Alpe del Puntato, Cava Tavolini, Grotta dell’Omo Selvatico, Torbiera di Fociomboli.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 15 Km circa


DISLIVELLO: circa 900 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': DIFFICILE


ABILITA': JUNIORES


GUIDA: FLORIAN

CHI NON PUO' PARTECIPARE:

Bambini di età inferiore a 12 anni

Cani


CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTO: Seravezza | ore: 09:00



LOGISTICA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
Assicurazione Infortuni per i partecipanti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


Potrebbe interessarti anche...

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su