Escursioni Guidate | Prana vista mare | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
420 Punti in Programma fedeltà

Prana vista mare

Escursione guidata sul Monte Prana nel Parco regionale delle Alpi Apuane


Domenica 24 Maggio 2020

Il Monte Prana, un balcone vista mare,un panorama unico sul Tirreno e le sue isole e sulle Apuane.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

21,00

Disponibilità: Evento a numero chiuso. Posti ancora disponibili.

DESCRIZIONE

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

Il Monte Prana, visto da Camaiore, sembra un grosso animale addormentato; invece è un balcone panoramico unico, che ci permette di avere una vista mozzafiato su gran parte dell’Arcipelago Toscano, sulla Corsica, sulle coste della Liguria e dall’altra parte sulle principali vette apuane.

ci auguriamo che questa croce sia simbolo di pace” questa frase è scritta sul contenitore del libro di vetta posto alla base della grande croce di ferro posta sul Prana. Il monumento è dedicato ai caduti di tutte le guerre. E’ stato eretto nel 1968 su questa montagna da dove passava la Linea Gotica e da cui il cannone sparava sulla città di Camaiore. La vetta fu liberata dalla forza di Spedizione Brasiliana il 26 settembre del 1944. Il Prana fa parte di quelle che sono chiamate le Alpi riposanti, con i suoi 1221 metri presenta una salita senza difficoltà, ma noi l’affronteremo tutta d’un fiato dal versante più impegnativo, 1100 metri di dislivello dalla pianura fino in vetta.

Partiremo da Casoli, un paese ricco di sorprese, da quelle storiche legate al famoso pallone frenato a quelle artistiche con i suoi numerosi graffiti. Scenderemo a Candalla e da qui passando dal borgo incantato di Metato arriveremo in cima al Prana, per poi tornare a Casoli.

HIGHLIGHTS:

Casoli, Prna, Metato, Panorami mozzafiato.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 16 Km circa


DISLIVELLO: circa 1200 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: FLORIAN

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Casoli: ore 10:00
: ore

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore . Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
CAPPELLO
ACQUA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


ATTENZIONE:
Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.
Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione.

Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su