Escursioni Guidate | Orrido di Botri | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
420 Punti in Programma fedeltà

Orrido di Botri

Escursione guidata all'Orrido di Botri


Sabato 25 Luglio 2020

L’Orrido di Botri: Una spettacolare gola calcarea circondata da ambienti rupestri; un paesaggio inconsueto per la Toscana, permeato da un’atmosfera incantataselvaggia.

| Assicurazione Infortuni + Caschetto Protettivo compresi nella quota |

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

21,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni


    DESCRIZIONE

    Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

    Una spettacolare gola calcarea circondata da ambienti rupestri ed estese faggete; un paesaggio inconsueto per la Toscana, permeato da un’atmosfera incantata e selvaggia.

    Attraverseremo questo sorprendente canyon risalendo il letto del fiume, con ai lati pareti di roccia a picco che possono toccare anche i 200 metri e ricchi di vegetazione.

    La riserva offre uno spettacolo unico: un ambiente naturale imponente al quale l’uomo non ha messo mano e che accoglie il canyon più grande e profondo della Toscana.

    L’escursione può essere effettuata anche dai bambini di minimo 12 anni, è necessario però muoversi con attenzione: si entra e si esce dall’acqua, che può arrivare fin sopra il ginocchio, e si cammina su sassi scivolosi in ambiente umido e in alcuni punti è presente l’ausilio di corde per la progressione.

    (ATTENZIONE: l’orario preciso e il punto di incontro verranno forniti solo agli iscritti. L’orario può essere diverso da quello indicato sul sito, ciò dipende dall’orario di entrata che il Corpo Forestale darà al nostro gruppo)

    HIGHLIGHTS:

    Canyon, trekking fluviale.


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 7 Km circa


    DISLIVELLO: circa 20 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


    ABILITA': ESORDIENTI


    GUIDA: LORENZO

    GIOVANI GREEN TROTTER:
    Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
    I bambini tra gli 8 e i 12 anni partecipare.

    Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

    COMPAGNI DI VIAGGIO
    I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTI:
    Ponte a Gaio: ore 10:00
    : ore

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 15:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

    ORGANIZZAZIONE

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    SCARPE TREKKING ALTE
    K-WAY
    ACQUA

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione.
    Coordinamento.
    Conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
    Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

    SPOSTAMENTI:
    Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
    Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


    ATTENZIONE:
    Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.
    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione.

    Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
    Torna su