Escursioni Guidate | Lago di Dres: un angolo di Paradiso | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
360 Punti in Programma fedeltà

Lago di Dres: un angolo di Paradiso

Escursione guidata al Lago di Dres


Domenica 19 Giugno 2022

Il lago di Dres, un angolo di paradiso nel Parco del Gran Paradiso. Una delle mete, giustamente, più frequentate del Parco, attraverso uno splendido bosco di conifere, ambienti e vedute mozzafiato.

ASSICURAZIONE INFORTUNI COMPRESA

🌴 🌴 Con questo ordine pianterai un nuovo albero 💚 🌎

18,00

DESCRIZIONE

Da Ceresole Reale al lago di Dres, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, oasi di protezione per animali ed ecosistemi e luogo paradisiaco da visitare. I colori accessi della primavera e le spettacolari vedute sul Gran Paradiso, la catena montuosa delle Levanne e il Lago di Ceresole, ci regaleranno un giornata che non scorderemo. E ci sarà anche una sopresa! Un breve sentiero ci condurrà all’incredibile cascata di Noasca, dove ci troveremo a passare tra la roccia e l’acqua. Sarà la vostra foto profilo per lungo tempo.

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è stato il primo Parco Nazionale d’Italia, istituito nel 1922. L’origine non aveva certo le motivazioni che ci sia aspetterebbe, nel 1856 il territorio era stato dichiarato riserva di caccia del Re, Vittorio Emanuele II. Però, questo inizio meno nobile, fece sì che il numero di stambecchi aumentasse in modo considerevole. Nel 1919 Vitttorio Emanuele III donò il territorio allo Stato a condizione che ne facesse un Parco Nazionale.

Lo stambecco è l’indiscusso simbolo del Parco ma sicuramente non l’unico ad abitarlo. Camoscio, lepre variabile, marmotta, aquila reale, gipeto, dove non vedremo coglieremo segni e suoni della presenza. Qui non si potrà raccogliere nulla, tutto è protetto e i cani non possono essere introdotti, nemmeno al guinzaglio, se non su percorsi di fondo valle segnalati. Ma queste regole hanno le loro salde ragioni, che sicuramente capiremo esplorando insieme questi splendidi luoghi.

HIGHLIGHTS:

Ceresole Reale, Noasca, Parco Nazione Gran Paradiso, Dres, Stambecco, cascata di Noasca, Gran Paradiso.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 12 Km circa


DISLIVELLO: circa 550 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: MAURO

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Torino: ore 08:00
Noasca (TO): ore 09:30

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
TORCIA
GUANTI
CAPPELLO
CREMA SOLARE
ACQUA
BASTONCINI

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 26 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


NON HAI TROVATO RISPOSTA AI TUOI DUBBI? PROVA QUI


Torna su