Escursioni Guidate | Fioriture dei narcisi al Pian delle Nere | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
360 Punti in Programma fedeltà

Fioriture dei narcisi al Pian delle Nere

Escursione guidata al Pian delle Nere


Domenica 15 Maggio 2022

E no, sembra neve ma in reatà è la magia della spettacolare fioritura dei narcisi che ogni primavera si ripete al Pian delle Nere e nei prati circostanti. Noi andremo a zonzo, con un percorso ad anello, attraverso questa meraviglia.

18,00

DESCRIZIONE

In primavera, nel mese di maggio, per due o tre settimane la zona del Pian delle Nere, sopra il comune di Castelnuovo Nigra, si copre di bianco, per una spettacolare fioritura di narcisi selvatici. Da diversi anni, per tutte le domeniche del mese, la strada asfaltata che conduce all’area attrezzata delle Nere viene chiusa al traffico, a sugellare quella che è diventata un’istituzione per il luogo e motivo di attrazione turistica.

La Bella Dormiente, così viene chiamata la catena di monti che sovrasta la zona, formata dalle due vette della Quinzeina e la Cima Verzel. Vista dalla pianura Canavesana ricorda il profilo di una donna sdraiata supina. Attorno a questa curiosità hanno preso spunto leggende o da una leggenda nasce il punto di vista con cui immaginarne il profilo.

Siamo in Valle Sacra, così chiamata per via della presenza di moltissime chiesette, cappellette votive, simboli religiosi. Un tempo si chiamava Valle di Castelnuovo, ora l’appellativo di Sacra è ufficialmente il nome della valle. Sono luoghi da riscoprire e proteggere, da sostenere, non solo da riempire di auto in alcune giornate. Per questo partiremo a piedi dalla piazzetta del comune di Castelnuovo Nigra, dove ci accoglierà anche un mercatino locale.

HIGHLIGHTS:

Pian delle Nere, Castelnuovo Nigra, Valle Sacra, Bella Dormiente.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 12 Km circa


DISLIVELLO: circa 550 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: MAURO

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Torino: ore 09:00
Castelnuovo Nigra (TO): ore 10:20

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
TORCIA
GUANTI
CAPPELLO
CREMA SOLARE
ACQUA
BASTONCINI

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 16 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


NON HAI TROVATO RISPOSTA AI TUOI DUBBI? PROVA QUI


Torna su