Escursioni Guidate | Il Masso del Diavolo - Pietramarina | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Il Masso del Diavolo – Pietramarina

Escursione guidata a Pietramarina


Sabato 06 Febbraio 2021

Su una delle cime del Montalbano, nel fitto di un bosco di lecci secolari esiste un luogo avvolto da un alone di mistero: un grande monolite di arenaria dalla forma cranica da cui nelle giornate limpide si arriva a toccare il mare, Pietramarina!

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

20,00

Disponibilità: Evento a numero chiuso. Posti ancora disponibili.

DESCRIZIONE

La magia dell’inaspettato. In un posto poco distante, su cui i pensieri non si sono mai soffermati; in un bosco tracciato da sentieri sicuri che si snodano tra il verde degli alberi che proteggono il passaggio, si può provare la magia dell’inaspettato.

Succede quando tra i tronchi degli alberi si vede la luce di uno spiazzo e, improvvisamente, si intravede la forma di un manufatto incredibile, un altare sacro dai contorni che si confondono con la natura circostante. Altare di Pietramarina si chiama, l’opera di probabile origine etrusca, perché salendo gli scalini scavati nella roccia, come nei tempi passati facevano i sacerdoti per officiare i loro rituali, si apre uno scorcio tra i lecci che permette alla vista di scorgere fino all’isola di Gorgona.

Masso del Diavolo è un altro suo nome, per la chiara impronta di zoccolo di capra sulla sua superficie, o forse perché secondo un’altra leggenda appariva come un mostro spaventoso che terrorizzava gli abitanti della montagna. Un itinerario all’interno della Riserva Naturale di Montalbano nel versante del comune di Carmignano, che percorre il crinale fino all’area archeologica di Pietramarina.

HIGHLIGHTS:

Torre di Sant’Alluccio, Masso del Diavolo, Pietramarina, Pieve di San Giusto al Pinone, Croce di Bacchereto.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 13 Km circa


DISLIVELLO: circa 600 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: LEROY

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Firenze: ore 09:00
Bacchereto (PO): ore 09:45

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 17:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 7 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


ATTENZIONE:
Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.
Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione.

Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su