Escursioni Guidate | Il silenzio della Verna | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
420 Punti in Programma fedeltà

Il silenzio della Verna

Escursione guidata al Santuario de La Verna


Domenica 20 Dicembre 2020

La Verna: uno dei luoghi simbolo del pellegrinaggio europeo. Immerso nelle profondità del bosco, nella sua quiete, si è sviluppato un piccolo insediamento di uomini scampati volontariamente al caos dell’urbe, che ricercavano un nuovo rapporto con la natura.

21,00

DESCRIZIONE

Che dire di uno dei luoghi simbolo del pellegrinaggio europeo e mondiale? Immerso nelle profondità del bosco, nella sua quiete, si è sviluppato un piccolo insediamento di uomini scampati volontariamente al caos dell’urbe, che ricercavano un nuovo rapporto con la natura.
Con una diversa concezione rispetto ai non lontani cugini Camaldolesi, nella loro totale immedesimazione con la natura e la valorizzazione della vita animale e vegetale, in una visione scevra da profitti e finalità
materiali, ecco che nacque il Santuario Francescano de La Verna.

Correva l’anno 1213 e in occasione di una celebrazione fra prelati e cavalieri, il Conte di Chiusi in Casentino disse a Francesco d’Assisi: “Io ho in Toscana uno monte divotissimo il quale si chiama monte della Vernia, lo quale è molto solitario e salvatico ed è troppo bene atto a chi volesse fare penitenza, in luogo rimosso dalle gente, o a chi desidera fare vita solitaria

Il sasso della Verna, le sue cavità e grotte circostanti, boschi magici e fatati, luoghi di isolamento, pensiero mistico e ascesi spirituale sono il contesto nel quale cammineremo, immerso in sconfinate distese di alberi più o meno secolari.
Cammineremo insieme attraverso boschi e affacci panoramici lungo parti del cosiddetto cammino d’Assisi, tratti di AVP (Alta Via dei Parchi) e piccoli viottoli nascosti.

HIGHLIGHTS:

Santuario della Verna, Grotta di Fra David, Monte Penna.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 10 Km circa


DISLIVELLO: circa 600 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': PRINCIPIANTE


GUIDA: PIETRO

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Firenze: ore 08:30
: ore

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 17:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
TORCIA
GUANTI
CAPPELLO
ACQUA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 25 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su