Nella Terra di Iris | Escursioni | Andare a Zonzo

Valdorcia – Nella Terra di Iris


Domenica 19 Gennaio

Un itinerario incantato tra alberi secolari, terra di eremiti, condottieri e banditi con vista su una delle valli più suggestive della Toscana, la Val d’Orcia.

15,57

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni

DESCRIZIONE

Un itinerario sul crinale che separa la Val d’Orcia, dalla Val di Chiana. Ci lasceremo incantare da alberi secolari abbarbicati sul versante nord in un inconsueta faggeta relitta, ammireremo il piccolo borgo di Castiglioncello del Trinoro e poi ci lasceremo affascinare dai colori caldi di un tramonto in Val d’Orcia.

Quando gli Origo arrivarono in Val d’Orcia trovarono un ambiente rude e selvaggio e contadini isolati nella zona più recondita della Toscana. Con la loro opera non si limitarono a bonificare la valle in funzione del lavoro agricolo, ma la trasformarono, ridisegnando i profili delle colline come quadri dei pittori senesi del ‘300, alla ricerca di una valorizzazione estetica del paesaggio che non lo snaturasse del tutto.

Cammineremo nella piccola riserva naturale di Pietraporciana che si affaccia sulla riserva di Lucciola Bella, all’interno del Parco della Val d’Orcia patrimonio UNESCO dell’umanità.

HIGHLIGHTS:

Lucciola Bella, Castiglioncello del Trinoro, Faggeta di Pietraporciana


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 14 Km circa


DISLIVELLO: circa 600 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: LEROY

CHI NON PUO' PARTECIPARE:


CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTO: Firenze | ore: 08:00



LOGISTICA

ATTREZZATURA NECESSARIA:

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
Assicurazione Infortuni per i partecipanti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa 55 € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


Potrebbe interessarti anche...

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su