Escursioni Guidate in Toscana | Ponte alla Pia | Andare a Zonzo

Ponte alla Pia


Domenica 17 novembre

Fitti e maestosi boschi ricchi di storia e leggende custodiscono eremi, pievi, castelli e il Ponte della Pia con il suo fantasma ancora presente.

15,57

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni

DESCRIZIONE

Fitti e maestosi boschi ricchi di storia e leggende custodiscono eremi, pievi, castelli e il Ponte della Pia con il suo fantasma ancora presente.

La Montagnola senese un luogo incantato: dai suoi boschi cangianti e misteriosi ci appariranno all’improvviso eremi, castelli, pievi e ponti medioevali. Saremo avvolti dalla storia e dalla leggenda in un’altra dimensione temporale.

“Ricordati di me, che sono la Pia; Siena mi fé, disfecemi Maremma: salsi colui che ‘nnanellata pria disposando m’avea con la sua gemma”. Queste parole vengono fatte pronunciare a Pia Tolomei da Dante . Lei attraversò il ponte della Pia per recarsi in esilio forzato in Maremma dove in circostanze poco chiare morì. E la leggenda narra che il suo spettro ancora oggi lo attraversa nelle notti di luna piena.

Il nostro percorso ad anello si svolge interamente sulla Montagnola senese, una delle aree più interessanti della Toscana meridionale dal punto di vista naturalistico. Parte dal paese di Tegoia, attraversa foreste di lecci e castagni nelle quali all’improvviso ci appariranno l’eremo di Santa Lucia, la Pieve di Molli e il Ponte della Pia, antiche fattorie e il borgo di Tonni.

HIGHLIGHTS:

Eremo di Santa Lucia, Ponte della Pia, Borgo di Tonni, Pieve di Molli, Lecci e castagni, Antiche fattorie abbandonate, Cave di marmo.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 21 Km circa


DISLIVELLO: circa 700 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA':


GUIDA: FLORIAN

CHI NON PUO' PARTECIPARE:


CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTO: | ore: 08:00



LOGISTICA

ATTREZZATURA NECESSARIA:

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
Assicurazione Infortuni per i partecipanti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa 25 € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


Potrebbe interessarti anche...

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su