Viaggi a Piedi | Majella: Montagna Madre | Andare a Zonzo

Majella: Montagna Madre

Viaggio a piedi guidato nel Parco Nazionale della Majella


Dal 24 al 26 Luglio 2020

Nei valloni del massiccio maestoso e solenne, eremi e luoghi di culto preistorici ricordano che la Majella è una montagna sacra, da quando esiste il sacro.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

50,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni



    DESCRIZIONE

    Montagna Madre così viene chiamata e pensata dagli Abruzzesi, un luogo mistico per eccellenza. Nei valloni del massiccio maestoso e solenne, eremi e luoghi di culto preistorici ricordano che è una montagna sacra, da quando esiste il sacro.

    La Majella da lontano appare massiccia, compatta, sembra a portata di mano, man mano che ci si avvicina torna ad essere remota, impressionante, enorme, un luogo selvaggio, inaspettato e sorprendente, per camminatori veri.

    La leggenda racconta che Maja, fuggita dalla Frigia per portare in salvo il suo unico figlio Ermes, si rifugiò tra i dirupi e i boschi delle montagne d’Abruzzo per cercare di curarlo grazie alle erbe medicinali dei suoi prati, ma la neve ricopri la montagna e suo figlio morì. Dopo averlo sepolto, sconvolta dal dolore, vagò sulle montagne ed esalò l’ultimo respiro proprio sulla montagna che porterà il suo nome, la Majella.

    La montagna assunse la forma di una donna, di una madre impietrita dal dolore con lo sguardo fisso e rivolto verso il mare.

    La nostra base di partenza sarà a Ceramanico Terme; ogni giorno ci sposteremo direttamente dall’albergo in macchina con un tragitto massimo di un’ora.

    Day 1 Venerdì 24 Luglio 2020
    A Ceramanico Terme cominceremo subito il nostro primo trekking ed entreremo in una nuova dimensione spazio-temporale, in un luogo mistico tra i più ricchi di eremi e luoghi sacri d’Europa, che in maniera simbiotica si inseriscono nell’ambiente rupestre della Majella. (15km / 700m+).

    Day 2 Sabato 25 Luglio 2020
    Alla conquista del Monte Amaro (2793 m), la seconda vetta più alta dell’Appennino, 1500 m di dislivello, prima in salita e poi in discesa. Andremo tra boschi e prati in fiore, poi dai 2400 m in su troveremo un deserto di pietra, un ambiente quasi lunare e unico nell’Appennino. (21 km / 1500m+).

    Day 3 Domenica 26 Luglio 2020
    Tutto il Morrone in un anello, che ci consente di conoscere questa montagna nei suoi aspetti più spettacolari. L’ombroso bosco nord-orientale e le prative conche sommitali dalle quali vedremo davanti a noi, maestosa e imponente, la Maiella in tutta la sua magnificenza. (15 km / 1000m+).

    Pernottamento in Albergo, camere doppie.

    Prezzo totale: 250 euro

    Per prenotare è necessario iscriversi entro il 10 Giugno pagando online la caparra di 50 euro.
    Successivamente verrà richiesto il saldo tramite bonifico bancario di euro 200.

    E’ possibile stipulare un’assicurazione annullamento viaggio e un’assicurazione infortuni. Entrambe non obbligatorie e non comprese nel prezzo.

    Evento a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso questo sito. 

    HIGHLIGHTS:

    Majella, Conche sommitali, Monte Amaro, Eremi, Deserto di pietra.


    INFO

    LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


    ABILITA': JUNIORES


    GUIDA: FLORIAN

    CHI PUO' PARTECIPARE:
    Non possono partecipare i minori di età inferiore a 16 anni



    LOGISTICA

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Logistica
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica
    Assicurazione RC (Responsabilità Civile Guida) per tutta la durata del viaggio.
    Colazioni del 27 e 28 Giugno
    Cena del 26 e 27 Giugno
    Pernottamento del 26 e 27 Giugno
    Tassa di Soggiorno.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    Costi di trasferimento da e per la Majella
    Tutti i pranzi a sacco
    Eventuali extra nelle cene.

    I partecipanti alle nostre esperienze non sono coperti da assicurazione personale infortuni.
    E’ possibile aggiungere un’assicurazione infortuni e/o un’assicurazione annullamento del viaggio.

    SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
    Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.




    ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


    Potrebbe interessarti anche...

    ANDARE A ZONZO

    L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

    Official partner

    Torna su