Valentina Duca - Blogger - Andare a Zonzo

Valentina

Valentina Duca

VALENTINA DUCA

blogger

Ho visto la luce il 25 settembre del 1988 alle 14 in punto. Sono arrivata con due settimane di ritardo rispetto al previsto, ma comunque in tempo per prendere il caffè coi miei dopo pranzo.

Nasco a Firenze, ma con un corredo genetico 100% salentino. Dunque, nonostante la culla del rinascimento sia sempre stata la mia città, il regno dei tarantati è sempre stato la mia terra. Ho mosso i primi passi a piedi nudi sugli scogli di Santa Maria di Leuca e sui tappeti di aghi di pino nella foresta di Vallombrosa.

Dato il segno zodiacale, per chi vuol crederci, ho sempre coltivato un certo dualismo, contestualmente allo struggente gusto di lottare costantemente con me stessa per mantenere una certa onestà intellettuale. Tutti i sentieri che ho percorso fino ad ora, mi hanno portato a diventare accompagnatrice turistica, ovvero a condividere la bellezza in mezzo alla quale ho avuto la fortuna di nascere. Nel frattempo ho anche molto cantato, ballato, cucinato, fotografato, scritto racconti, arredato il mio monolocale e coltivato fiori in balcone.

D’inverno bevo Primitivo di Manduria immersa in una vasca piena di schiuma, d’estate invece idrato la pelle con innumerevoli bicchieri di clara – birra allungata con gassosa – in onore di vecchie memorie ispaniche.

Non mi piace chi millanta di saper fare qualcosa senza poi dimostrarlo. Invece mi piace quando mi abbronzo abbastanza da non truccarmi e nello specchio vedo l’immagine di una fiera selvatica, allora finalmente mi riconosco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal blog

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su