Escursioni Guidate | Il Canto della Brusia | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Il Canto della Brusia

Escursione guidata sull'Appennino Tosco-Romagnolo


Sabato 01 Maggio 2021

Nelle terre selvagge dell’Appennino Tosco-Romagnolo, dalla cascata della Brusia al Monte Mandria sulle tracce dei nostri avi attraversando i luoghi da loro un tempo abitati.

20,00

DESCRIZIONE

Alle pendici del Monte Mandria il nostro punto di partenza sarà un ponte, con la sua struttura unica ad asino a tre arcate e costruito interamente in pietra arenaria collega l’antico borgo abbandonato al centro più moderno e abitato di Bocconi, sotto di esso placido d’estate e tumultuoso d’inverno scorre il torrente Montone dando origine ad una delle cascate più affascinanti di tutto l’ Appennino, la Brusia.

Seguiremo la mulattiera che dal mulino della Brusia ci condurrà alla Bastia, il borgo diroccato dove un tempo sorgeva un castello medievale che dominava sul Montone, passando da borghi abbandonati raggiungeremo Valbura, antico passo all’ interno delle Foreste Casentinesi che si affaccia sulla Valle del Rabbi, arrivati sul crinale che collega il Monte Fumarolo al Monte Mandria ci godremo i panorami su queste due valli percorrendole, per poi completare il nostro percorso riscendendo al centro abitato.

Un itinerario ad anello che entra dentro il Parco Nazionale Delle Foreste Casentinesi, alla ricerca di antichi borghi abbandonati e bellezze naturali incontaminate per non dimenticare le tradizioni e usanze di chi abitava queste montagne.

HIGHLIGHTS:


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 14 Km circa


DISLIVELLO: circa 850 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: LORENZO

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe possono partecipare al guinzaglio.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Firenze: ore 08:00
Portico di Romagna: ore 10:00

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 17:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
TORCIA
ACQUA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 20 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su