Con questo prodotto guadagnerai:
1000 Punti in Programma fedeltà

Monti Sibillini: vette indiavolate

Viaggi a piedi guidati nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini


In programmazione

Compila il form, così ti aggiorneremo sulle prossime date


    In gruppo

    3 giorni

    DIFFICILE

    270
    totale

    Il viaggio

    Un’incredibile 3 giorni indiavolata tra le vette più alte del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Un viaggio per grandi camminatrici e grandi camminatori.

    Tre giorni di trekking duro, dove saliremo su tutte le più alte e importanti vette dei Monti Sibillini, incontrando scenari montani, incredibili.
    I Monti Sibillini, nonostante il nome dolce, sono montagne serie, aspre in certe circostanze. Se saremo fortunati, avremo anche la possibilità di vedere volare le aquile.

    Nei tre giorni avremo la possibilità di scoprire paesaggi unici e sorprendenti. Il Lago di Pilato, con la cima del Monte Vettore, la vetta più alta dei Sibillini. Saliremo sulla Sibilla che da il nome al Parco Nazionale.
    Ma saliremo anche sul Pizzo dei tre Vescovi, sul Pizzo Berro e sulla Regina, la vetta del monte Priora percorrendo una cresta indimenticabile.

    Sarà fondamentale avere piede sicuro e assenza di vertigini, oltre ad un buon allenamento e una dimestichezza con le rocce e la montagna.

    HIGHLIGHTS:

    Monte Vettore, Monte Torrone, Pizzo dei Tre Vescovi, Pizzo Berro, Monte Priora, Monte Sibilla, Parco nazionale dei Sibillini, Aquile, Gole dell’Infernaccio, Valle dell’Ambro.

    Programma

    Day 1 - venerdì 6 Agosto

    La vetta del primo giorno sarà quella del Monte Sibilla. Per accedere alla corona del Monte Sibilla incontreremo un tratto con catene, ma sarà la discesa del suo crinale ad essere la parte più impegnativa della giornata.
    Dopo il trekking ci sposteremo con le macchine presso la struttura che ci ospita e brinderemo insieme con un aperitivo di benvenuto. La sera ceneremo in uno dei ristoranti più buoni della zona.

    Km giornalieri: 10 Km Dislivello giornaliero: 600 m


    Day 2 - sabato 7 Agosto

    Con l’auto ci sposteremo in un luogo magico: i Prati di Ragnolo. Da lì affronteremo una tappa impegnativa, giungendo prima sul Pizzo dei Tre Vescovi, successivamente sul Pizzo Berro e infine sul Monte Priora, la regina dei Sibillini. Durante il percorso di rientro, ci fermeremo per una merende al Rifugio del Fargno con la sua struttura caratteristica. La sera cena/degustazione con i produttori locali delle Marche.

    Km giornalieri: 21 Km Dislivello giornaliero: 1400 m


    Day 3 - domenica 8 Agosto

    L’ultimo giorno lo dedicheremo alla vetta più alta dei Sibillini: il Monte Vettore. Ma non sarà solo la vetta più alta la protagonista della giornata, lo sarà anche la cresta più bella dei Sibillini, quella del Monte Torrone.
    Si tratta forse dell’escursione più difficile ed impegnativa dei tre giorni che faremo solo in condizioni meteo estremamente favorevoli.

    Km giornalieri: 18 Km Dislivello giornaliero: 1500 m


    Organizzazione

    Sistemazione: Albergo


    Camere e letti: Doppia, Tripla


    Disponibilità singola: NO


    Età minima: 16 anni


    Cani: I nostri amici a 4 zampe possono partecipare.


    Luogo di incontro: Sarnano (MC)
    In fase di pagamento della prenotazione potrai scegliere come raggiungere il luogo di incontro


    La Quota comprende:

    Logistica
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica
    Assicurazione RC (Responsabilità Civile Guida) per tutta la durata del viaggio.
    Rc Tour Operator e Fondo di Garanzia
    2 Colazioni
    2 Cene
    2 Pernotti
    Assicurazione medico-bagagli
    Kit di Andare a Zonzo


    La Quota NON comprende:

    Costi di trasferimento da e per i Sibillini
    Tutti i pranzi a sacco
    Eventuali extra nelle cene
    Tassa di soggiorno.

    I partecipanti alle nostre esperienze non sono coperti da assicurazione personale infortuni.
    E’ possibile aggiungere un’assicurazione infortuni e/o un’assicurazione annullamento del viaggio.

    Tutto ciò non indicato ne “La Quota comprende”

    Guida

    Dario

    Sono Dario. Sono marchigiano di crescita e toscano di adozione, nato nella Capitale da mamma siciliana e papà romano: le etichette univoche e le definizioni facili mi sono sempre andate troppo strette, come certe regole che si impongono ai bambini. Così a due anni, correndo nudo e urlando, ho conquistato il mio primo soprannome, Attila, in un camping in Val di Fassa.

    Oggi sono antropologo e guida ambientale escursionistica. La curiosità e la sete di natura mi spingono ad attraversare fiumi senza scarpe, e a volte senza pantaloni, arrampicare tra le rocce o gli scogli, giocare col vento e le onde e dormire sotto le stelle come a farmi incantare dai racconti, dalle storie di chi pratica i luoghi e i loro nomi, le usanze, la cultura materiale.

    Mi affascinano i dettagli, quelli che spesso passano in secondo piano: potrei stare delle ore ad osservare le mani di un artigiano o un ragno che tesse la tela, e un attimo dopo trovarmi a mordere un sentiero per spingere lo sguardo oltre il crinale che lo sovrasta. All'agonismo preferisco la collaborazione, alla competizione la condivisione e la partecipazione. Mi nutro della curiosità, del fascino della scoperta e dell'esplorazione, del ritmo del gruppo che cammina. PS: se non ho parlato di cosa bevo, non è perché sono astemio!


    Informazioni

    Prezzo totale del viaggio: 270 € di cui come caparra all'atto della prenotazione e 220 € come saldo.
    Prenotazione viaggio: Per prenotare la propria partecipazione al viaggio, è necessario pagare la caparra del viaggio. Successivamente dovrà essere pagata la quota del saldo corrispondente a 220 € entro e non oltre il 31/07/2021
    Contratto: Nella fase di pagamento della caparra, vi verrà fatto compilare online il Contratto di Pacchetto Turistico. I dati richiesti sono tutti obbligatori.
    Dettagli prenotazione: Gli iscritti riceveranno tutti i dettagli della prenotazione e del viaggio per email.

    L'evento è a numero chiuso. L'unico modo per potersi iscrivere è attraverso questo sito.


    Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione:

    Disdetta dal giorno successivo alla prenotazione fino a 40 gg dalla partenza: penale 0%

    Disdetta dal 39° giorno al 20° giorno antepartenza: penale 50%

    Disdetta dal 19° giorno successivo alla prenotazione a 0 giorni antepartenza: penale 100%


    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.

    Richiedi info

      Non è il viaggio che fa per te? Prova a vedere questi!
      Torna su