Con questo prodotto guadagnerai:
360 Punti in Programma fedeltà

Panorami e boschi del Puzzillo

Escursione guidata al Monte Puzzillo


Domenica 16 Ottobre 2022

Classico, splendido e assai vario itinerario ad anello tra creste panoramiche e valli boscose che ha come meta la vetta del Monte Puzzillo (2174 m.) all’interno del Parco Regionale Naturale del Sirente Velino, godendo dei caldi colori autunnali dei suoi boschi.

ASSICURAZIONE INFORTUNI COMPRESA

🌴 🌴 Con questo ordine pianterai un nuovo albero 💚 🌎

18,00

DESCRIZIONE

Classico, splendido e assai vario itinerario ad anello tra creste panoramiche e valli boscose che ha come meta la vetta del Monte Puzzillo (2174 m.), appartenente alla catena montuosa del Sirente Velino all’interno dell’omonimo Parco Naturale, che costituisce un interessante punto panoramico sui Monti del Cicolano, sul Terminillo, sui Monti della Duchessa e del Velino fino ai Monti del Gruppo del Gran Sasso.

Il Parco Sirente Velino, istituito nel 1989, è uno dei parchi più estesi d’Italia. Prende il nome dai massicci montuosi del Monte Velino (2487 m) e del Monte Sirente ( 2349 m) e comprende diverse altre vette che superano i duemila metri, tra cui la meta della nostra escursione e il Monte Cornacchia che toccheremo lungo il nostro itinerario per raggiungerla. E’ caratterizzato da una grande varietà geomorfologica, da una grande ricchezza di paesaggi, da una natura incontaminata e ospita una flora e una fauna tra le più caratteristiche del centro Italia.

Il bosco di faggi vestito dei primi caldi colori dell’autunno e gli spazi aperti e panoramici sono gli aspetti più salienti del nostro percorso naturalistico. Ci muoveremo su terreno vario e divertente raggiungendo la vetta del Monte Puzzillo attraverso un sentiero di cresta e ritorneremo al nostro punto di partenza percorrendo la splendida Valle del Morretano.

HIGHLIGHTS:

Parco Sirente Verlino, Monte Puzzillo, cresta panoramica, bosco autunnale, Valle del Morretano.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 13 Km circa


DISLIVELLO: circa 700 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: STEFANIA

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Roma: ore 07:30
L'Aquila: ore 09:00

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 16:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
GUANTI
CAPPELLO
CREMA SOLARE
ACQUA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 50 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


NON HAI TROVATO RISPOSTA AI TUOI DUBBI? PROVA QUI


Carrello
Torna su