Escursioni Guidate in Toscana | L'Alpe di Catenaia | Andare a Zonzo

L’Alpe di Catenaia

Escursione guidata sull'Alpe di Catenaia


Domenica 06 Settembre 2020

Uno spettacolare percorso attraverso la storia e le leggende dell’Alpe di Catenaia: la catena montuosa che separa il Casentino dalla Valtiberina.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

21,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni

DESCRIZIONE

Un cammino che ci porterà ad ammirare i suggestivi paesaggi dell’Alpe di Catenaia attraverso i suoi incantati boschi di castagno utilizzati per secoli in virtù del loro prezioso legname e per i frutti e le sue antiche faggete dove si praticava nei tempi passati il contrabbando di polvere da sparo e di tabacco fino ad arrivare ai prati di sommità dove, in tempi ancora recenti, era praticata la pastorizia.
Cammineremo lungo sentieri costellati di pozze sorgive: le Tre Fonti, dove l’acqua sgorga sempre fresca, famosa per la sua potabilità; il Vaccaio un piccolo rifugio i cui dintorni sono pieni di fonti d’acqua dove abbeverare gli animali; la Fonte delle Sette Vene dove hanno origine sette sorgenti che poi formano il fiume Cerfone.

Ma l’Alpe di Catenaia non è solo uno spettacolo idilliaco; durante la Seconda Guerra Mondiale è stata anche teatro di un aspra battaglia che si svolse tra il 2 e il 10 agosto 1944, mietendo numerose vittime.
Passava da lì, infatti, la linea difensiva chiamata Linea Lidia, creata per permettere il completamento delle fortificazioni della Linea Gotica. Ancora oggi, si trovano scavate le trincee utilizzate al tempo di guerra.

Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio, la guerra
Gianni Rodari

HIGHLIGHTS:

Sasso della Regina, Fonte del Baregno, Monte Il Castello.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 15 Km circa


DISLIVELLO: circa 900 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: LEROY

CHI NON PUO' PARTECIPARE:

Bambini di età inferiore a 12 anni


CIBO:


APPUNTAMENTO: Firenze | ore: 08:00



LOGISTICA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
Assicurazione Infortuni per i partecipanti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa 40 € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


Potrebbe interessarti anche...

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su