Escursioni Guidate | Il Castello Sperduto | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Il Castello Sperduto

Escursione guidata a Castiglion che Dio sol sa


Mercoledì 02 Giugno 2021

C’è un castello nascosto là in mezzo al bosco, in un luogo sospeso nel tempo, un polveroso scrigno di storie antiche… isolato, maestoso, orgogliosamente indipendente: è Castiglion che Dio Sol Sa.

20,00

DESCRIZIONE

A pochi chilometri da Siena, in mezzo al bosco fitto di cerri e lecci dell’Alta Val di Merse, c’è un castello che si erge in un luogo selvaggio, isolato, misterioso, lontano da strade e villaggi: Castiglion Che Dio Sol Sa.

Al riparo tra le mura diroccate la notte di San Giovanni si accendevano i fuochi, quando la Stregona marchiava le nuove accolte. Qui si diventava strega con il rito del sangue. Al termine della cerimonia tutte insieme volavano urlanti sopra a Siena; le streghe si alzavano lente nei boschi della Merse, segnate a vita da quel marchio stampato a fuoco sulla pelle. Ancora oggi si sussurra che non cada fulmine a Castiglion che Dio Sol Sa senza che lo voglia la terribile Stregona.

Un itinerario indimenticabile tra la natura incontaminata della Montagnola Senese e tuffi nelle acque cristalline del fiume Merse. Andare alla ricerca di questo castello è un’esperienza unica, ricca di sorprese: nel bosco, tra gore e ponticelli in pietra, si arriva fino alla Steccaia che regola il flusso delle acque e il Mulino Ricausa, edificato nel 1318, di pertinenza del Castello e rimasto attivo fino al secolo scorso. Ed infine attraverso la fitta vegetazione si vedono apparire le mura del Castello; più ci si avvicina più sembra di sentire la grande porta che si apre per far rientrare i cavalli all’interno della doppia cinta muraria dopo la battuta di caccia. E in alto, sulle due mezze torri, sembra di intravedere la punta delle lance delle sentinelle. Dalle alte finestre il bosco e nulla più

Cammineremo nella riserva dell’Alta Val di Merse alla scoperta di tutti i suoi segreti per una giornata indimenticabile.

HIGHLIGHTS:

Stigliano, Mulino Ricausa, Castiglion Balzetti, la Steccaia, le Gore, il fiume Merse, Poggio di Siena Vecchia.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 16 Km circa


DISLIVELLO: circa 600 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: LEROY

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Firenze: ore 08:30
Stigliano: ore 10:00

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
CAPPELLO
CREMA SOLARE
ACQUA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 20 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su