Escursioni Guidate | Chianti Wild | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
420 Punti in Programma fedeltà

Chianti Wild

Escursione guidata in Chianti tra vigne e torrenti


Sabato 11 Luglio 2020

Bagni Selvaggi. L’incredibile viaggio estivo di Andare a Zonzo alla scoperta dei trekking e dei bagni più belli nei fiumi balneabili di Toscana.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

21,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni


    DESCRIZIONE

    Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

    Castellina in Chianti è famosa per molti motivi: per un passato ricco di storia che risale all’età del bronzo, per la produzione di olio e vino, per la spettacolare strada che si percorre per arrivarci.

    Se però in una calda giornata di Luglio scegliamo di rallentare il viaggio e perdersi nelle colline circostanti, dove la vegetazione si fa più ricca e selvaggia, quasi non sembra di essere più nel Chianti che tutti conoscono e di essere pronti a lasciarsi guidare dai piedi per scendere verso valle tra il profumo di elicriso e delle ginestre in fiore.
    Sarà allora che scopriremo un luogo per pochi, nascosto in una gola tra gli alberi e rocce. Lì si snoda il torrente che risaliremo a piedi e dove ci fermeremo, tra una cascata e un’altra a fare il bagno, nelle sue pozze di acqua limpida.

    Un itinerario alla scoperta del lato più selvaggio del Chianti.

    ATTENZIONE: cammineremo per molti tratti dentro il fiume, il cui fondo è pietroso e non lineare e in alcune parti leggermente scivoloso.

    HIGHLIGHTS:

    Chianti, Via Romea Sanese, Cascate.


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 12 Km circa


    DISLIVELLO: circa 600 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


    ABILITA': ESORDIENTI


    GUIDA: LEROY

    GIOVANI GREEN TROTTER:
    Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
    I bambini tra gli 8 e i 12 anni partecipare.

    Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

    COMPAGNI DI VIAGGIO
    I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTI:
    Castellina in Chianti: ore 10:00
    : ore

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

    ORGANIZZAZIONE

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    SCARPE TREKKING ALTE
    K-WAY
    CREMA SOLARE
    COSTUME

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione.
    Coordinamento.
    Conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
    Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

    SPOSTAMENTI:
    Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
    Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


    ATTENZIONE:
    Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.
    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione.

    Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
    Torna su