Escursioni Guidate | Ghost Town #28 Castiglioncello | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
400 Punti in Programma fedeltà

Ghost Town #28 Castiglioncello

Escursione guidata alla città fantasma di Castiglioncello


Domenica 27 Dicembre 2020

Alla scoperta affascinante delle Ghost Town della Toscana; le più belle città scomparse della nostra regione, raggiunte camminando.
Quale? Il borgo abbandonato di Castiglioncello!

Prima di iscriversi, leggi il nostro Protocollo COVID-19

20,00

Esperienza Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni


    DESCRIZIONE

    Area tematica: Ghost Town 

    Un appuntamento con la storia e la visita dei paesi scomparsi della nostra regione.

    Un’esperienza unica di Andare a Zonzo nel nostro cammino alla scoperta delle Ghost Town, le città fantasma dell’Emilia Romagna.

    Paesi un tempo abitati che avevano una storia da raccontare di lavoro, vita dura, convivialità e socialità. Una storia che appartiene alle nostre radici.

    Oggi non restano che macerie, coperte dalla vegetazione e dalla natura che pian piano si riappropria dello spazio; metro per metro.

    Un paradiso per i fotografi, ma anche per i sognatori che si potranno abbandonare all’immaginazione della vita che fu in questi luoghi solitari.

    L’escursione ci porterà a scoprire uno dei più affascinanti borghi scomparsi dell’Emilia Romagna.

    Quale? Il borgo abbandonato di Castiglioncello!

    Tutti possono partecipare, ma fotografi e storici non possono proprio mancare!

    HIGHLIGHTS:

    Città scomparsa, Boschi di confine, Appennino.


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 12 Km circa


    DISLIVELLO: circa 700 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


    ABILITA': ESORDIENTI


    GUIDA: PIETRO

    GIOVANI GREEN TROTTER:
    Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
    I bambini tra gli 8 e i 12 anni partecipare.

    Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

    COMPAGNI DI VIAGGIO
    I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTI:
    Firenze: ore 08:30
    : ore

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

    ORGANIZZAZIONE

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    SCARPE TREKKING ALTE
    K-WAY
    TORCIA
    ACQUA

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione.
    Coordinamento.
    Conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 27 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
    Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

    SPOSTAMENTI:
    Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
    Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


    ATTENZIONE:
    Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.
    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione.

    Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
    Torna su