Escursioni Guidate | Lago Pratignano e Piante Carnivore | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
360 Punti in Programma fedeltà

Lago Pratignano e Piante Carnivore

Escursione guidata ad anello attorno al Lago Pratignano


Domenica 05 Giugno 2022

Percorreremo un sentiero ad anello abbastanza semplice, ma allo stesso tempo completo. Toccheremo quindi tutte le aree ed i siti di rilevanza ambientale di questo luogo esclusivo, in particolare il Lago, le sue piante carnivore endemiche e le grotte di origine tettonica.

ASSICURAZIONE INFORTUNI COMPRESA

🌴 🌴 Con questo ordine pianterai un nuovo albero 💚 🌎

18,00

DESCRIZIONE

Ogni stagione porta con sè un notevole cambio di colori ed è un nuovo momento per esplorare le valli appenniniche che qui assumono tratti quasi alpestri, fra cui le vaste torbiere galleggianti, come quelle del Lago Pratignano.

Scopriremo quindi una rarità assoluta che prolifica sulle sponde di questa palude gelata d’alta quota. Ai primi tepori d’estate ogni anno si ripropone lo stesso miracolo della natura: una miriade di piccole piante carnivore intente ad intrappolare i piccoli insetti volanti aprono le loro foglie carnose ricche di micro filamenti appiccicosi, divenendo quindi trappole micidiale per la micro fauna alata.

Lungo il nostro sentiero incontreremo poi anfratti misteriosi, grotte di origine tettoniche formatesi a causa della forte collisione delle placche che generano l’Appennino. E’ questo il caso della Grotta delle Fate, che esploreremo nei suoi tratti più superficiali. La mole massiccia del Monte Cimone si staglia davanti a noi, al di là dei canneti, e dei faggi plurisecolari.

Una volta eplorate la torbiera, l’area degli ambienti rupestri, e i cinghi rocciosi, rientreremo nel bosco dedicando la seconda parte del nostro viaggio al mondo delle maestose foreste di faggi. Questi ambienti sono popolati da animali e piante che a tratti manifestano elementi reconditi e ancestrali, quasi fossero gli spiriti stessi del bosco. Quando tutti i frutti dei faggi cadono a terra, si attiva un brulichio di piccoli roditori endemici, le arvicole rossastre, intente ad immagazzinare il cibo.

Spesso il rientro verso la macchina è accompagnato dell’ululato del lupo e dal canto territoriale dell’allocco. Negli angoli più umidi del bosco si nascondo piccoli anfibi insettivori dalle abitudini abbastanza crepuscolari come le splendide salamandre pezzate e rane temporarie. Le sponde del Lago Pratignano, infine, sono il miglior luogo di tutto l’Alto Appennino Modenese per osservare e studiare la marmotta, l’aquila reale e i mufloni.

HIGHLIGHTS:

Lago Pratignano e la Torbiera Galleggiante, piante carnivore endemiche, aquile reali e marmotte, Grotta delle Fate, Cinghi rocciosi, faggete secolari.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 13 Km circa


DISLIVELLO: circa 600 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


ABILITA': PRINCIPIANTE


GUIDA: RICCARDO

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni NON possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Casalecchio di reno (BO): ore 08:30
Fanano (MO): ore 10:30

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 19:00. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
TORCIA
CAPPELLO
CREMA SOLARE
ACQUA
BASTONCINI

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 25 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


NON HAI TROVATO RISPOSTA AI TUOI DUBBI? PROVA QUI


Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
Torna su