Escursioni Guidate in Toscana | Il Golfo di Baratti | Andare a Zonzo

Il Golfo di Baratti

Escursione guidata al Golfo di Baratti


Sabato 17 Ottobre 2020

Il Golfo di Baratti è un piccolo angolo di paradiso sul Mar Tirreno, a pochi passi da Piombino, dove natura, arte e storia si uniscono e si completano.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

21,00

Disponibilità: Evento a numero chiuso. Posti ancora disponibili.

DESCRIZIONE

Ci sono due cose che colpiscono subito quando si arriva a Baratti: la prima è il profumo intenso della macchia mediterranea che assale improvviso l’olfatto e rievoca lunghe giornate di mare e di giochi sul bagnasciuga. Un profumo che non svanisce quando ci si allontana dalla spiaggia e dalla splendida pineta per arrampicarsi tra i boschi fino al piccolo centro abitato di Populonia, ma che si fa, anzi, ancora più intenso e avvolgente.

La seconda è il colore della sabbia, che vira dal nero al blu e dal marrone al rosso, brillante sotto i raggi del sole. Qui infatti, prima che l’erosione plasmasse la costa, gli antichi etruschi avevano fornaci per la lavorazione del ferro, e proprio i residui ferrosi che ancora si trovano abbondanti, hanno dato alla sabbia di questo luogo la sua particolarità.
L’attuale porto di Baratti costituiva, infatti, uno dei porti etruschi più importanti del litorale toscano; luogo di vivace scambio di merci e di lavorazione del ferro.

Così come Populonia, che si trova sul promontorio che domina il golfo, era uno dei dodici centri della Dodecapoli, unica tra le città-stato etrusca a sorgere sulla linea di costa.
Anticamente era conosciuta come Fufluna (da Fufluns, dio etrusco dell’ebrezza), o Pupluna e conserva tuttora innumerevoli testimonianze del suo glorioso passato.

Il nostro itinerario ci porterà a scoprire la bellezza di questo scorcio di mondo in Val di Cornia, culla della civiltà etrusca, terra meravigliosa che ha custodito per millenni, nascosti tra la sua natura incontaminata, i segreti di un popolo ancora così misterioso ai nostri occhi.

HIGHLIGHTS:

Baratti, Populonia, Rocca di Populonia, Chiesina di San Quirico, il Labirinto, spiaggia di Baratti.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 12 Km circa


DISLIVELLO: circa 450 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': PRINCIPIANTE


GUIDA: LEROY

CHI NON PUO' PARTECIPARE:

Bambini di età inferiore a 8 anni


CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTO: Firenze | ore: 08:00



LOGISTICA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
Assicurazione Infortuni per i partecipanti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa 50 € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


Potrebbe interessarti anche...

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su