Escursioni Guidate | Monte Labbro: l'Ascesi! | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
420 Punti in Programma fedeltà

Monte Labbro: l’Ascesi!

Escursione guidata sul Monte Labbro


Sabato 03 Ottobre 2020

Il Monte Labbro un paesaggio lunare, un luogo mistico e ascetico con un panorama unico che ci lascerà senza parole: in contemplazione.

| Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

21,00

Sold Out. Contattaci per maggiori informazioni


    DESCRIZIONE

    Un paesaggio lunare, mistico e ascetico ci aspetterà in cima al Monte Labbro. Un panorama unico che ci lascerà senza parole e in contemplazione.
    L’Albegna, con le sue acque cristalline, greggi al pascolo su prati sconfinati, un paesaggio dove ci sembrerà di essere tornati indietro nel tempo.

    “Il Signore mi ha ordinato di costruire una torre sul Monte Labbro. Essa sarà l’Arca della Nuova Alleanza nella quale troverà la salvezza da un secondo diluvio di fuoco e di sangue la famiglia eletta da Dio”. Così si pronunciava nel 1869 David Lazzaretti il profeta dell’Amiata che aveva scelto il Labbro come sua dimora ideale colpito dalla diversità di questo monte completamente spoglio sulla sua sommità.
    Il monte mistico per eccellenza che sull’altro versante custodisce un angolo di Tibet in Toscana il centro tibetano Merigar che significa residenza della montagna di fuoco.

    Il percorso parte e arriva a Roccalbegna, un sorprendente borgo medioevale incastonato tra due rupi calcaree. Passando tra viottoli e prati arriveremo quasi alla foce dell’Albegna e poi in vetta al Monte Labbro.
    Un panorama inaspettato e poi a valle attraverso prati con greggi e armenti al pascolo.

    HIGHLIGHTS:

    Torrente Albegna, Monte Labbro, Riserva naturale Pescinello, Roccalbegna.


    INFO

    LUNGHEZZA ESCURSIONE: 18 Km circa


    DISLIVELLO: circa 850 metri in salita


    LIVELLO DI DIFFICOLTA': MEDIO


    ABILITA': ESORDIENTI


    GUIDA: FLORIAN

    GIOVANI GREEN TROTTER:
    Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
    I bambini tra gli 8 e i 12 anni possono partecipare.

    Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

    COMPAGNI DI VIAGGIO
    I nostri amici a 4 zampe NON possono partecipare.

    CIBO: A SACCO


    APPUNTAMENTI:
    Firenze: ore 07:30
    : ore

    RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

    ORGANIZZAZIONE

    ATTREZZATURA NECESSARIA:

    SCARPE TREKKING ALTE
    K-WAY
    TORCIA
    GUANTI
    CAPPELLO
    CREMA SOLARE
    ACQUA

    LA QUOTA COMPRENDE:

    Organizzazione.
    Coordinamento.
    Conduzione delle attività.
    Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 45 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
    Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

    SPOSTAMENTI:
    Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
    Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


    Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


    Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


    Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!
    Torna su