Escursioni Guidate in Toscana | La ceramica di Montefollonico | Andare a Zonzo

La ceramica di Montefollonico

Escursione guidata a Montefollonico


Sabato 28 Novembre 2020

Ogni territorio vive della magica alchimia che si crea fra lo spazio circostante, la storia specifica le tradizioni e i mestieri. A Montefollonico faremo esperienza diretta di un piccolo meraviglioso capitolo di questo equilibrio.

Assicurazione Infortuni compresa nella quota |

21,00

Disponibilità: Evento a numero chiuso. Posti ancora disponibili.

DESCRIZIONE

Anticamente i fullones erano coloro che lavoravano i panni di lana, ed ecco derivare da questa specificità il nome del borgo. Ma non fu solo questo il mestiere sviluppatosi qui. Al termine di questa escursione potremo ammirare, in un momento interamente dedicato a noi, la realizzazione di oggetti in ceramica artistica. Una occasione per poter vedere e realmente percepire un mestiere dal vivo, nel suo pieno realizzarsi e prendere forma.

Montefollonico e Montepulciano, due città fortificate e sempre in lotta fra loro, la prima, costituiva l’ultimo baluardo della Repubblica di Siena, la seconda era invece un caposaldo mediceo. Numerosi furono gli attacchi e i saccheggi subiti, ma alla fine le opere di difesa e la famosa cinta muraria la protessero in molte occasioni. Montefollonico è realmente uno dei borghi fortificati (incastellati) meglio custoditi della Toscana, vanta una tradizione e una storia antica che lo videro sorgere dapprima come insediamento etrusco e poi romano, infine ha appunto attraversato i secoli successivi, fino ad entrare a pieno titolo fra i possedimenti medicei. La storia recente lo ha visto ugualmente protagonista in svariati episodi anche durante il fascismo e l’avanzamento del fronte durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il percorso ci porterà da Montefollonico alla sua antica rivale appunto, Montepulciano, con la bellissima chiesa di San Biagio, un capolavoro architettonico del Rinascimento, con la sua pianta simmetrica a croce greca, opera dell’architetto Antonio da Sangallo il Vecchio. Al termine, col nostro ritorno a Montefollonico assisteremo al piccolo laboratorio sulla ceramica interamente dedicato a noi.

HIGHLIGHTS:

Montefollonico, Montepulciano, San Biagio, Colline fra Val di Chiana e Val d’Orcia, esperienza con l’artigiano ceramista.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 15 Km circa


DISLIVELLO: circa 550 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': ESORDIENTI


GUIDA: PIETRO

CHI NON PUO' PARTECIPARE:

Bambini di età inferiore a 8 anni


CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTO: Firenze | ore: 08:00



LOGISTICA

ATTREZZATURA NECESSARIA:

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione, coordinamento e conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
Assicurazione Infortuni per i partecipanti

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti; i costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking di circa 45 € da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)
Tutto quello che non è specificato nella voce “La quota comprende”.

SPOSTAMENTI: Partiremo con auto private, ma sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato nell'email di conferma. Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.
Il luogo e l'oriario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente agli iscritti.

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 17:30. Successivamente rientro in auto al punto di incontro della mattina.




ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


Potrebbe interessarti anche...

ANDARE A ZONZO

L’agenzia di outdoor più grande della Toscana

Official partner

Torna su