Escursioni Guidate | Vigneti di Artimino | Andare a Zonzo
Con questo prodotto guadagnerai:
440 Punti in Programma fedeltà

Vigneti di Artimino

Escursione guidata nel Montalbano


Venerdì 24 Giugno 2022

La zona di Artimino, collocata lungo la dorsale del Montalbano, offre un paesaggio collinare variegato nel quale poderi, coltivazioni, vigneti ed olivete si alternano a boschi. Il territorio è ulteriormente arricchito da importanti testimonianze storiche di varie epoche, dal periodo etrusco a quello medievale, non dimenticando l’epoca medicea.

ASSICURAZIONE INFORTUNI COMPRESA

🌴 🌴 Con questo ordine pianterai un nuovo albero 💚 🌎

22,00

DESCRIZIONE

La Villa Medicea “La Ferdinanda“, detta anche Villa dei Cento Camini,  ed il borgo medievale di Artimino sono collocati sui due poggi più alti, probabilmente sedi del medesimo insediamento etrusco, dai quali si gode di un’ampia visuale sul territorio circostante.

L’area era compresa nel Barco reale mediceo, una bandita di caccia recintata da mura lunghe oltre 50 chilometri, un esempio storico di gestione faunistico-venatoria. Il Barco ospitava selvaggina di ogni genere ed era sorvegliato da un gran numero di guardie, i cosidetti “birri“.

Oggi rimangono solo poche significative parti di questa recinzione, al contrario dei vigneti che ancora testimoniano la secolare vocazione vinicola del territorio; era infatti il 1716 quando un bando del Granduca Cosimo III de’ Medici dettò le norme per produzione, vendemmia e commercializzazione del vino di queste terre: il primo caso mondiale verso la Denominazioni di Origine Controllata.

HIGHLIGHTS:

Borgo di Artimino, Villa Medicea, Necropoli etrusca, Pieve San Leonardo, Pieve di San Martino.


INFO

LUNGHEZZA ESCURSIONE: 15 Km circa


DISLIVELLO: circa 400 metri in salita


LIVELLO DI DIFFICOLTA': FACILE


ABILITA': PRINCIPIANTE


GUIDA: ANTONIO

GIOVANI GREEN TROTTER:
Bambini sotto agli 8 anni non possono partecipare.
I bambini tra gli 8 e i 12 anni possono partecipare.

Bambini sopra i 12 anni possono sempre partecipare.

COMPAGNI DI VIAGGIO
I nostri amici a 4 zampe possono partecipare.

CIBO: A SACCO


APPUNTAMENTI:
Firenze: ore 09:00
Montelupo Fiorentino: ore 09:30

RIENTRO: Rientro previsto alle macchine intorno alle ore 18:30. Successivamente rientro al proprio domicilio.

ORGANIZZAZIONE

ATTREZZATURA NECESSARIA:

SCARPE TREKKING ALTE
K-WAY
CREMA SOLARE
ACQUA

LA QUOTA COMPRENDE:

Organizzazione.
Coordinamento.
Conduzione delle attività.
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

I costi per i trasferimenti verranno equamente suddivisi tra i passeggeri di ogni macchina. Andare a Zonzo non interviene in nessun modo nella composizione delle auto, lasciando ai partecipanti la scelta di condividere o non condividere il viaggio con altri. I costi per i trasferimenti stimati per la tratta a/r dal punto di partenza cittadino al punto di partenza del trekking sono di circa 10 € da dividere tra i componenti di ogni auto (fonte: viamichelin). Questa indicazione vi permette di avere un riferimento per condividere i costi benzina con gli altri componenti della vostra auto.
Tutto quello che non è specificato nella voce "La quota comprende".

SPOSTAMENTI:
Sarà possibile partecipare anche per chi non ha la macchina; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro indicato in fase di acquisto. Chi preferisce raggiungere autonomamente il luogo di partenza del trekking, potrà indicarlo in fase di acquisto.
Il luogo e l'orario esatti di incontro verranno comunicati esclusivamente tramite email indicata in fase di prenotazione. Si ricorda di controllare lo spam.


Prima di iscriverti, consulta le Penali di Cancellazione


Andare a Zonzo si riserva il diritto di modificare l'itinerario, anche sul momento, nel caso che la guida valuti che non ci siano le condizioni perfette per la sua realizzazione e l'incolumità dei partecipanti.


NON HAI TROVATO RISPOSTA AI TUOI DUBBI? PROVA QUI


Non è il trekking che fa per te? Prova a vedere questi!

Torna su